TheGrue.org

Benvenuti in C.S.A.In Puglia

"Per i corsi Blsd e Pblsd e Defibrillatori" i Presidenti Asd  potranno rivolgersi

al Presidente Reg.le Csain Puglia per  chiarimenti

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Il Comitato Regionale, ha attivato il seguente numero telefonico: 3755457294  non esitate a chiamare  per qualsiasi comunicazione e informazione

 

 

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

 

 

 

 

 

 

L'immagine può contenere: spazio all'aperto e sMS

 

 

 

 

Giovedì 01 marzo alle ore 15, si terrà l'open day giuridico fiscale organizzato dallo Csain presso la sede provinciale del Coni di Taranto in via Giacomo Lacaita (accanto Concattedrale), si parlerà delle ultime novità riguardante il mondo dilettantistico

 

 

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

 

 

 

 

 

 

Il CSAIN Comitato Provinciale di Bari con sede operativa a Molfetta, su delega del CSAIN Nazionale, sta organizzando il corso di formazione nazionale CSAIN MIUR CONI CIP dal tema: “L'attività motoria e sportiva per persone con disabilità: postura, salute, rieducazione, riabilitazione, attività paralimpica. Esso è rivolto soprattutto a docenti delle scuole di ogni ordine e grado e di qualsiasi disciplina di insegnamento. Il corso è aperto anche a docenti di scienze motorie non di ruolo e ad istruttori delle varie discipline sportive, ed a quanti professionisti e operatori, ecc. si dedicano all’attività motoria dei disabili.
Si svolge in due weekend: il primo teorico il 17 e 18 marzo 2018 che si terra presso la sala conferenza sede municipale Lama Scotella in Via Martiri di Via Fani, il secondo pratico operativo il 24 e 25 febbraio 2018 si terra presso il Palazzetto Palapoli. Si allega la relazione ed il programma del corso che sono presenti sulla piattaforma S.O.F.I.A. (Il Sistema Operativo per la Formazione e le attività di Aggiornamento dei Docenti) del Ministero della Pubblica Istruzione e della Ricerca. Infatti tutti i docenti di ruolo, per partecipare al Corso, possono iscriversi attraverso la piattaforma S.O.F.I.A. utilizzando le provvidenze del bonus Renzi. Il corso rientra nell’iniziativa di formazione ed aggiornamento del personale della scuola organizzato dal CSAIN in quatto soggetti qualificati dal MIUR per la formazione del personale docente ai sensi della direttiva n. 170 del 21/03/2016. La partecipazione al corso potrà essere utilizzata nel portfolio docente. Per la scuola per gli ambiti specifici verranno trattati anche: l’orientamento e dispersione scolastica, la gestione della classe e problematiche relazionali, i bisogni individuali e sociali dello studente, e l’inclusione scolastica e sociale. Per gli ambiti trasversali verranno approfonditi: la didattica e le metodologie, e la didattica per competenze e competenze trasversali.
Il Corso sarà tenuto dal Responsabile della Formazione Dott. Francesco Manfredi, dai Docenti delle Università di Bari e di Foggia dei Dipartimenti di Medicina e di Scienze Motorie Prof.rri Dario Colella e Francesco Fischetti, nonché dal Campione Paralimpico Luca Mazzone e per la parte pratica anche dal giovane atleta molfettese campione europeo giovanile di paralimpico Lorenzo Magarelli; interverrà con una dimostrazione la squadra del HBari 2003, ed altri Istruttori per disabili citati nel programma.
In allegato la locandina, e l’opuscolo con il programma dei 2 weekend. Il costo di iscrizione è di € 160,00, da versare con bonifico a: CSAIN Comitato Provinciale di Bari - codice IBAN: IT85 Y076 0104 0000 0007 3245 755 con causale: iscrizione corso nazionale di formazione CSAIN MIUR CONI CIP. ed è comprensivo di lunch break e coffee break durante i lavori.
I docenti devono iscriversi sul sito del MIUR mediante il portale S..O.F.I.A. e contestualmente per ragioni organizzative anche tramite la pagina online dedicata sul sito www.csainprovincialebari.it, per tutti gli altri istruttori e operatori del settore basterà la sola iscrizione online sulla pagina dedicata. Il costo è completamente finanziabile con la Carta del Docente. A tutti i partecipanti sarà rilasciato un attestato di frequenza. Per gli istruttori sportivi e operatori del settore disabili saranno riconosciuti crediti formativi in ambito sportivo. Il programma è scaricabile dai siti: www.csaincpbari.it ewww.csain.it. Per ulteriori informazioni email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., oppure 3298024266 (Domenico de Candia), 3921962343 (Luciano Savi), 3391597856 (Nicola Spadavecchia), 3404892951 (Domenico Gagliardi) .

Allegati: locandina e opuscolo con programma del Corso di Formazione

 

 

 

 

 

 

L'immagine può contenere: 1 persona, sMS

 

 

 

L'immagine può contenere: 1 persona, sMS

 

 

 

 

 

 Firmato il protocollo d'intesa tra Comune, Csain e Cip

 

Venerdì 01 dicembre nella sede comunale di Lama Scotella  stato firmato il protocollo.

Sul tavolo ci sono iniziative tese allo sviluppo dello sport con riferimento alla crescita sociale che esso determina. Ma alla base ci sono anche i princìpi della Carta Europea dello Sport, il rispetto delle regole di lealtà e correttezza e la ricerca costante di adesione ai valori più puri della pratica sportiva. Senza dimenticare la sensibilizzazione del territorio e della agenzie educative. Sono i cardini del protocollo d’intesa firmato ieri a Lama Scotella tra Comune, Csain (Centri sportivi aziendali e industriali) e Cip (Comitato italiano paralimpico.
Il protocollo prevede che le parti organizzeranno campagne di sensibilizzazione su integrazione, sport e benessere. Ma i tre enti provvederanno anche a coprogettare attività esperienziali e formative per sviluppare una cultura atta a superare le barriere culturali e architettoniche e che miri a una piena integrazione delle persone disabili. Il coordinamento di ogni attività spetterà al Comune, ma anche Cip e Csain metteranno a disposizione le risorse umane, tecniche e tecnologiche, anche avvalendosi dell’intervento di altri centri di ricerca. Il protocollo avrà durata triennale.
“Sono contento – ha esordito il sindaco Tommaso Minervini – del significato di questa firma che va al di là dello sport. Crediamo profondamente nell’eliminazione della differenza tra le persone. Siamo tutti uguali e tutti abbiamo la stessa dignità. Questo protocollo io l’avevo già firmato perché condividevo già in partenza i valori che ne stavano alla base”.
Presenti alla conferenza di presentazione anche Giuseppe Pinto, presidente regionale del Cip, e Angelo Solazzo, presidente regionale del Csain. “Coesione, persone e sportività – ha detto Pinto – sono aspetti che ci contraddistinguono e che vogliamo coltivare. Come Cip stiamo attraversando un bellissimo periodo, al di là dei risultati sportivi sotto gli occhi di tutti. Essere qui oggi è un importante passo, siamo certi che con questo protocollo molte barriere verranno abbattute. Spero che questo possa essere un momento di inizio perché altre persone e altre città possano fare lo stesso. Abbiamo bisogno della gente, del passaparola positivo”.
Sulla stessa lunghezza d’onda l’intervento di Solazzo. “C’è stata la condivisione di una visione – ha detto quest’ultimo – Occorre superare il blocco delle barriere architettoniche e mentali. L’umanità è una cosa meravigliosa, da vivere in modo meraviglioso. Dobbiamo considerare il mondo da punti di vista futuristici. Cominciamo a cambiare le nostre coscienze, e iniziamo a considerare chi solo apparentemente è lontano da noi, come una persona prossima”.
A chiudere i lavori sono stati Giuseppe De Palo, referente regionale Csain per la disabilità, e Luigi Paparella, presidente del consorzio Metropolis.
“Il protocollo – ha detto De Palo – ci consentirà di costruire un piccolo mattoncino che ci servirà a tessere relazioni con il mondo della scuola, implementando attività in maniera progettuale. Tra le cose su cui punteremo c’è il primo centro di neuropedagogia motoria”. Sarà gestito in collaborazione proprio con Metropolis. “Qualsiasi sport – è stata la conclusione di Paparella – dà benefici alla persona prima ancora che al disabile. Sono orgoglioso di condividere questo pezzo della nostra esperienza. Lo sport può restituire pari opportunità a tutti”.
A moderare la conferenza, Pasquale Caputi direttore della testata giornalistica "Molfettalive"

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Comune di Molfetta, Cip e Csain: insieme per lo sport di tutti

 

Sviluppo dello sport e crescita sociale a questo strettamente legata. Sono i cardini di un ambizioso e interessante progetto che sarà avviato nelle prossime settimane. Si tratta di una lunga serie di iniziative che vedranno coinvolti il Cip (Comitato italiano paralimpico), l’ente di promozione sportiva Csain e il Comune di Molfetta.

 

I dettagli di questo progetto saranno illustrati venerdì 1° dicembre alle 16.45 nella sede comunale di Lama Scotella a Molfetta, in via Martiri di via Fani. In questa sede, alla presenza del sindaco Tommaso Minervini, del presidente del Cip Puglia Giuseppe Pinto e di quello dello Csain regionale, Angelo Solazzo, verrà sottoscritto il protocollo d’intesa tra i tre enti, nel segno della Carta europea dello sport, del rispetto delle regole e dei principi di lealtà e correttezza.

 

Alla base del progetto, esempio plastico del valore esperienziale e umano della pratica sportiva, con i messaggi di rispetto delle regole, di lealtà e correttezza, c’è il superamento delle barriere culturali e architettoniche.

 

Proprio sulla base di questi obiettivi, lo Csain e il Cip metteranno a disposizione i servizi di formazione legati alla cultura dello sport, alla progettazione architettonica e alla gestione  di impianti sportivi. E partendo da questi presupposti organizzeranno campagne di sensibilizzazione su integrazione, sport, benessere.

 

Insieme al Comune, i due enti metteranno disposizione le risorse umane, professionali, tecniche e tecnologiche (ognuno secondo la propria competenza e disponibilità) per il raggiungimento degli obiettivi comuni.

 

Nel corso dell’evento sarà annunciata infine una novità che coinvolgerà in un progetto di crescita le associazioni che si occupano di disabilità sul territorio. Anche qui, il principio è lo stesso: sport di tutti, per tutti, con tutti.

 

 

Ufficio Stampa

CSAIN Puglia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

VIESTE (FG) 15/10/2017 CHIUSURA STAGIONE STRADA CSAIN COL TROFEO S. ANTONIO

Col Trofeo S. Antonio, che si disputerà domenica prossima 15 ottobre a Vieste (FG), va in archivio la stagione ciclistica su strada del Csain Ciclismo Puglia. L'importante gara amatoriale viene organizzata ormai da diversi anni dalla asd Cicloamatori Vieste del presidente Michele Notarangelo. La manifestazione sarà valida come Campionato del Gargano e si articolerà in n. 3 giri. Il primo di km 30 sarà ad andatura turistica mentre gli altri 2 di 20 km ciascuno ad andatura agonistica per un totale di km 70. Il raduno dei corridori è previsto per le ore 8 presso il campo sportivo di via Giovanni XXIII con partenza ore 9,00. Le iscrizioni vanno fatte sul sito icron.it di Tempogara. Per qualsiasi altra informazione chiamare il sig. Michele Notarangelo al cell.3488535344. 

IL COORDINAMENTO REGIONALE CSAIN CICLISMO PUGLIA

 

 

 

 

Gara di domenica 8/10/2017 a Grottaglie (TA) - 9° Memorial Raffaele Belfiore

La Soc. Ciclistica U.P.J. TARANTO rende noto che domenica 8 ottobre p.v. organizzerà a Grottaglie (TA) la gara amatoriale su strada aperta a tutti gli enti denominata "9° MEMORIAL RAFFAELE BELFIORE" onde commemorare degnamente il 25° anniversario della tragica scomparsa in allenamento del proprio atleta. Il raduno dei corridori è previsto per le ore 8,00 presso il Bar Happy Sport via Garcia Lorca 39 zona Campitelli da dove la corsa partirà alle ore 9,30. Il percorso consiste in un circuito urbano ed extraurbano molto ondulato di km 9 da ripetere n. 9 volte per totali km 81. Agonistici km 72 perché il primo giro sarà turistico. Il costo dell'iscrizione è di € 13. Le iscrizioni complete di cognome, nome, data di nascita, numero di tessera, società e relativo codice, ente di appartenenza dovranno pervenire alla U.P.J. TARANTO entro le ore 14 di sabato 7/10/2017 e dovranno essere inviate via mail al seguente indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. . La premiazione avrà luogo sempre presso il Bar Happy Sport in zona Campitelli. Per ulteriori informazioni contattare la asd organizzatrice al cell. 3283250311.

LOCANDINA semplice GROTTAGLIE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vi ricordiamo che la scadenza per la partecipazione alla  Festa dello Sport CSAIn  che si terrà a Lignano Sabbiadoro dal 29 settembre al 01 ottobre 2017  è stata prorogata al 10 settembre, per avere informazioni ed iscriversi basta andare sul sito dedicato alla manifestazione 

http://lignano2017.csain.it 

 

 

 

Una tre giorni organizzata dal Comitato Regionale in quel di Torre San Gennaro località marina di Torchiarolo

 

all' insegna di sport, mare e divertimento con tornei di calcio 3 vs 3, basket 3 vs 3, beach volley e il lancio degli aereoplanini grazie anche all' associazione Dialetto Sampietrano

L'immagine può contenere: una o più persone e spazio all'aperto
L'immagine può contenere: una o più persone, persone che praticano sport, campo da basket, scarpe, cielo e spazio all'aperto
L'immagine può contenere: una o più persone, persone sul palco, campo da basket e spazio all'aperto
L'immagine può contenere: una o più persone, persone in piedi, oceano, spiaggia, cielo, spazio all'aperto, natura e acqua

 

 L'immagine può contenere: una o più persone, persone sul palco, campo da basket e spazio all'aperto

 

 L'immagine può contenere: 1 persona, spazio all'aperto

 

L'immagine può contenere: una o più persone e sMS

 

 

 

 

 

 

 

 

 Nessun testo alternativo automatico disponibile.

 

La giornata dello Sport e del  benessere collettivo – Bitritto 17 Giugno 2017.

 

Come ogni anno nel mese di Giugno, a conclusione  delle varie competizioni sportive, l'Assessorato allo Sport del Comune  di Bitritto organizza per il giorno 17 una intera giornata dedicata allo Sport e al benessere collettivo.

Con la collaborazione del Csain Comitato Regionale e l A.s.d. Atletica Bitritto alle ore 10 si terrà presso  la Sala Castello un convegno dove verranno affrontati dei temi molto interessanti dal titolo  "Lo sport per il benessere collettivo e l'inclusione sociale" con illustri ospiti, quali Angelo Giliberto Presidente Regionale CONI Puglia, Raffaele Sannicandro responsabile regionale impiantistica sportiva del CONI Puglia, il Dott. Domenico Accettura Presidente Regionale FSMI e il Dott. Francesco Manfredi medico classificatore del Comitato Italiano Paralimpico, a moderare i lavori sarà la Dott.ssa Cristina Maremonti Presidente del Comitato Italiano Femminile della sezione di Bitritto.

Quest'anno  la novità sarà la "prima edizione premio città di Bitritto  per lo Sport e per il corretto stile di vita", gli awards agli sportivi che si sono distinti nell' anno 2016, assegnati a  Isa Franco, Sara Granata,  Gennaro Chimenti e Flavio Saverio Bruno.

Mentre a partire dalle 17 il ns centro cittadino e precisamente  Piazza A. Moro, ospiterà varie associazioni sportive che si esibiranno nelle diverse discipline, in questa terza edizione  la cosa che inorgoglisce maggiormente  sarà la partecipazione  di   due associazioni  che si esibiranno con il  basket in carrozzina  e il tennistavolo paralimpico grazie all’ HBARI 2003 e all’ ASD Ennio Cristofaro di Casamassima.

È prevista anche una camminata non competitiva di 4 km per le vie cittadine e tutta l’intera giornata andrà in diretta su BIT Radio Bitritto.

Come Assessorato allo sport abbiamo gettato le basi per una fattiva collaborazione con diverse Associazioni  locali e non, in modo  da accrescere le realtà sportive del territorio, l'aggregazione e la cultura.

 

Sono convinto che lo sport deve essere motivo di crescita umana, e soprattutto alla portata di tutti, non  devono esistere  pregiudizi e le differenze, queste le parole dell’Assessore alle Attività Sportive Antonio Conicella.

 

 

 

 

 

 

 

 Attiva la nuova sede del Comitato Regionale in via Madonna della Rena al civico 3 a Bari al secondo piano (Stadio della Vittoria). Un traguardo fondamentale di un percorso di crescita graduale perseguito da questo comitato.

 

 

 

 

 

COMUNICATO STAMPA

Torneo Giovanile di Basket under 16 "Noi Energia per lo Sport"

 Domenica 04 giugno 2017 al Palapoli di  Molfetta

 

 

 

 

Il Csain Comitato Regionale Puglia, organizza  in collaborazione con la Polisportiva Noi Molfetta e la società molfettese di fornitura energetica Noi Energia, quale main sponsor della manifestazione, per domenica 04 Giugno 2017 presso il “Palapoli” di Molfetta, un torneo di basket giovanile riservato alle categorie under 16 denominato “Noi Energia per lo sport”. La giornata, nel segno del divertimento e del vivere bene, sarà allietata da esibizioni di ballo e di basket femminile, a dimostrazione dell’attenzione per lo sport e per i suoi valori sociali che hanno sempre contraddistinto i promotori. L’ingresso è libero, ed è rivolto a  tutti gli appassionati e alla cittadinanza. Le squadre che si affronteranno sul parquet del Palapoli saranno Matteotti Corato, Sporting  Bitonto, Fortitudo Trani e Molfetta  Ballers e daranno vita ad una sana competizione nel segno del fair play e del divertimento. 

Il Direttore Commerciale di Noi Energia, Saverio Bufi, commenta : “Abbiamo accettato con entusiasmo l’invito del Csain Puglia di sponsorizzare l’evento di sport in questione, , sensibili come siamo allo sport ed al suo valore terapeutico sulla vita di ognuno di noi. Lo sport insegna la sana competizione, la curiosità, l’impegno ed è un toccasana per la salute di ognuno di noi, soprattutto quando si parla di bambini ed adolescenti. Saremo sempre al fianco della promozione sportiva”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Comitato Regionale pugliese si associa al dolore per la perdita del Prof.  Giovanni Rigoletto, grande uomo che ha fatto la storia del nostro Ente.

 

 

 

 

Il Comitato Regionale con enorme piacere , comunica a tutti i soci e tesserati  che dal 30 maggio, sarà attiva la nuova sede regionale in via Madonna della Rena al civico 3 a Bari al secondo piano (Stadio della Vittoria). Un traguardo fondamentale di un percorso di crescita graduale perseguito da questo comitato.

 

 

 

 

 

 

 

 Il Comitato Regionale Pugliese si stringe con affetto all'amico Marcello per la grave perdita.

 

 

 

 

 

 

 

Corso di Formazione Csain per dirigenti e istruttori a Molfetta il 29 e 30 aprile 2017


Il Csain Bari organizza un corso di formazione aperto a dirigenti, istruttori, federazioni, enti di promozione

sportiva,onlus, commercialisti e aziende. L’iniziativa, si terrà sabato  29 e domenica 30 aprile a Molfetta,

nella sala conferenze dell’Istituto Alberghiero (Corso Fornari 1). 

Al termine dei lavori sarà rilasciato un attestato di partecipazione. 

 
 
Corso di Formazione Csain per dirigenti e istruttori



Per info, programma e registrazioni:  www.csaincpbari.it 

 
 
 
 
 
 

 

 

 

 

Il Comitato Regionale tutto, è  vicino al Giudice Unico regionale Avv. Pasquale Pisani per la perdita della cara madre


 

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Il Comitato Regionale con tutto il suo movimento sportivo sono vicini al dolore che ha colpito il nostro Presidente Nazionale Luigi Fortuna per la scomparsa del papà.  

 

 

 

scarica la circolare

 

 

 

 

 

Scarica la convenzione SCF

Scarica la convenzione SIAE

 

 

 

 

 

    L'OBBLIGO DEI DEFIBRILLATORI SLITTA AL 30 GIUGNO 2017

 

 

 

NUOVA CONVENZIONE ASSICURATIVA 2017 - CSAIn - Assicurazione Lloyd 

 Lo CSAIn Nazionale ha stipulato con LLOYD'S storica compagnia inglese, una nuova convenzione assicurativa fra le più complete mai avute e certamente di gran lunga superiore alle abitudini del mondo sportivo in cui viviamo. Ciò consentirà un aumento del valore in termini di "servizio-copertura" non solo per il tesserato, ma anche e soprattutto verso il socio Circolo/ASD/SSD.

    scarica la polizza assicurativa

    Lloyd's 2017 Denuncia sinistro infortuni